Logo Mirabello nasce dal desiderio di creare uno spazio accogliente, in cui la massima professionalità si unisce all’umanità, perché ogni terapia è prima di tutto un incontro tra persone.

L’alleanza terapeutica può nascere solo dalla fiducia e dal rispetto reciproco. Rispetto per il bambino: dei suoi tempi, delle sue modalità di interazione, dei suoi interessi…una logopedia ludica, che usa il gioco come strumento e il divertimento come motore, perché solo se siamo felici riusciamo a dare il massimo di noi stessi e a sviluppare al meglio le nostre potenzialità.

Rispetto per i genitori, per il loro ruolo delicato e complesso, per la loro apprensione, i loro dubbi e le loro paure. Non c’è progetto riabilitativo che possa prescindere dal dialogo costante tra terapista e genitore, al fine di creare un rapporto solido e soddisfacente, fatto di comunicazione trasparente e condivisione degli obiettivi.